Blefaroplastica

Per uno sguardo più fresco e riposato, senza alterare le caratteristiche e l’espressività degli occhi. Per essere sicuro di affidarti al miglior chirurgo per la Blefaroplastica a Roma contatta il Dott. Gianluca Tilesi

L’importanza di scegliere il miglior chirurgo di Blefaroplastica a Roma

L’intervento di blefaroplastica, dal greco blepharon, (palpebra) è l’intervento volto ad eliminare l’eccesso di cute e/o grasso, nonchè eventuali asimmetrie delle palpebre, restituendo luce e freschezza allo sguardo.

Prof. Gianluca Tilesi Chirurgo Plastico a Roma

Il Dott. Gianluca Tilesi è chirurgo, specialista e docente in chirurgia plastica, chirurgia otorinolaringoiatrica e cervico – facciale. Effettua ogni tipo di intervento di chirurgia plastica, chirurgia estetica , chirurgia otorinolaringoiatrica e microchirurgia ricostruttiva. 

Specializzazione

Il Dott. Tilesi con la sua trentennale esperienza è uno dei migliori chirurghi di Blefaroplastica a Roma e in Italia. 

Esperienza Trentennale

La specializzazione in Otorinolaringoiatria e Patologia Cervico Facciale e in Chirurgia Plastica, unitamente alla sua abilità tecnica, premiano ogni paziente con risultati di eccellenza, attraverso una esperienza unica e indolore.

Ottieni lo sguardo che hai sempre desiderato, affidati all'esperienza
del Dott. Gianluca Tilesi

Si tratta di una operazione eseguibile ambulatorialmente, in anestesia locale, la cui rapidità e semplicità di esecuzione è pari all’eccezionale effetto che può conseguire nel ringiovamento del viso.

Può essere eseguita per via transcutanea o transcongiuntivale, a seconda dei casi.

Prima

Dopo


L’intervento di blefaroplastica ringiovanisce e rimodella le palpebre

Gli occhi sono la parte più espressiva del volto. Con il passare degli anni, questa zona può essere soggetta a evidenti segni del tempo quali rughe, borse o eccessi adiposi.  A seconda della zona in cui il chirurgo plastico interviene, si parla di blefaroplastica superiore o di blefaroplastica inferiore.

Vedi le foto Prima e Dopo

L’intervento è indicato in caso di:

  • Plica di pelle a livello delle palpebre superiori, che copre la palpebra mobile;
  • Pelle rilassata a livello delle palpebre superiori e/o inferiori;
  • Presenza delle cosiddette “borse” palpebrali;
  • Rughe sulla palpebra inferiore.

Testimonianze

''Ho un naso nuovo e perfetto, dopo tanto girare, la decisione di farmi operare da Lei è stata dettata dalla sua grande professionalità, non so proprio come ringraziarla.''

Alessandro
''La mia esperienza è stata molto soddisfacente, e sono rimasta affascinata dalla serietà e professionalità nel modo di lavorare. sono stata appagata dalle mie aspettative al riguardo dell'operazione è dei risultati ottenuti.''
Veronica S.
Meravigliosa esperienza con il professore: un Chirurgo eccezionale, professionale e anche simpatico! Grande premura anche nelle fasi precedenti e successive all'intervento, con visite accurate e complete. Sono davvero soddisfatta!.
Maria Lasi

Un risultato sempre naturale per donare nuova luce senza cambiare la propria fisionomia.

FAQ

Domande e risposte più frequenti

Quando il paziente lo desideri, è possibile modificare la forma dell’occhio associando alla blefaroplastica un intervento di cantopessi o cantoplastica, che consente di modificare la posizione dell’angolo esterno dell’occhio.

L’intervento di blefaroplastica dura 1-2 h, è solitamente indolore e termina con l’applicazione di ghiaccio sugli occhi. Nelle 48 ore successive all’intervento è consigliato rimanere a riposo con la testa leggermente sollevata. A partire dal terzo giorno si potrà riprendere a svolgere una vita normale evitando però attività faticose, saune e bagni turchi e l’esposizione al sole.

Nei primi due giorni potranno apparire gonfiore ed ecchimosi intorno alla regione trattata che persisteranno per circa 1-2 settimane. Dopo 7-10 giorni si potrà riprendere la’attività lavorativa se non eccessivamente faticosa. A partire dalla terza settimana si potrà riprendere progressivamente a svolgere tutte le normali attività compresa quella sportiva.

Il risultato, apprezzabile di solito dopo le prime tre settimane, sarà raggiunto a distanza di circa sei mesi dall’intervento. I risultati dell’intervento e dell’iter post operatorio possono variare in base a predisposizioni anatomiche o alla condizione iniziale del paziente.*

I punti di sutura vengono rimossi generalmente dopo 5-7 giorni.

La blefaroplastica è l’intervento chirurgico utilizzato per l’asportazione di cute e tessuto adiposo in eccesso dalla regione palpebrale superiore e/o inferiore, che si manifestano con l’invecchiamento, i fattori genetici o patologici. L’intervento di blefaroplastica può durare da una a tre ore (come nella blefaroplastica completa, dove al rimodellamento della regione palpebrale superiore segue l’intervento sulla regione inferiore) in anestesia locale o generale, in day hospital o con degenza notturna.

Richiedi informazioni

Via Monte delle Gioie, 5 00199

(Piazza Vescovio) Roma